Dal mito al materialismo

30,00 

1 disponibili

Descrizione

Leggende e favole del mito umano in una metamorfosi eterna

di Attilio Mordini

Pagine 194.

Il campo editore, 1966

8°, brossura editoriale con alette, prima edizione, illustrato. Leggeri segni del tempo in copertina, ingialliture. In ottimo stato.

Prima di poter vedere questo volume distribuito nelle librerie, moriva, il 4 ottobre 1966, il suo Autore, Attilio Mordini, Terziario Francescano. Nato a Firenze il 22 giugno 1923, educato dai Padri Scolopi e in seguito dai Salesiani, si arruolava volontario di guerra nell’ultimo conflitto, e al termine di esso riprendeva gli studi universitari interrotti per laurearsi poi a pieni voti con una tesi in letteratura tedesca sul gusto dei primitivi in Stefan George. Nello stesso periodo di tempo poté seguire i corsi della Pontificia Università Gregoriana. Illustrando i risultati dei suoi studi, ha collaborato all’Ultima, la rivista fondata da Giovanni Papini, e a varie pubblicazioni di indirizzo cattolico come Carattere, L’Alfiere, il Ghibellino, Adveniat Regnum. Ha pure attivamente partecipato più volte ai convegni degli Scrittori Cattolici promossi da Ragguaglio… La sua voce si leva fra le più consapevoli e le più significative di quella patristica che si va delineando in questi ultimi anni, e che si propone di affrontare coraggiosamente i problemi del nostro tempo nel solco vivo della tradizione cattolica.

TORNA SU